Una prospettiva differente…warmshowers community

Dalle Fantastiche Avventure di Ben Bizzarra:

Oggi vorrei spendere “ancora” due parole su cosa significhi appartenere alla community dei warmshowers…
Warmshowers.org è una pagina web e dentro ci stanno i bikers…ovvero quelli come me…con lo stesso DNA di base.
Warmshowers-community-help
Chi mi conosce sa che in casa mia girano persone di tutti i colori…provenienti da ogni paese…di religioni differenti…e capaci di pensieri e azioni straordinarie…unica condizione per essere ospitati, sfamati e poter accedere ad una doccia calda è quella di presentarsi davanti alla porta di casa seduti su una biciletta.
I warmshowers possono donare e ricevere…
Per farla breve e farvi comprendere meglio: ieri è stata una giornata pazzesca…125 km in biciletta e tutti rigorosamente sotto una pioggia battente…ma a fine giornata ad attendermi c’era una famiglia: ewa, sua madre, suo padre e due bassotti.
Warmshowers-community,help
Ewa è stata in contatto telefonico con me …la madre mi aspettava alla finestra, tanto che non ho dovuto suonare il campanello perchè lei mi ha visto arrivare…le prime parole che ha pronunciato sono state: è tutto il giorno che sento la pioggia e penso a dove sei…
Warmshower-community-help
Era già notte…io sembravo aver attraversato lo stretto di messina a nuoto e le mie borse sembravano aver attraversato la palude di hotel transilvania…mi hanno fatto entrare che seminavo terra e fango e mentre mi
facevo la doccia hanno sciacquato e steso le mie cose girando al massimo le manopole dei termosifoni…
Quando sono ritornata in sala da pranzo la cena era servita…una fantastica zuppa con salsicce…pesce gratinato con verdure…insalata con salsa di Yogurt …2 dolci e succo di mela.
Warmshowers-community-help
Io e ewa abbiamo controllato il meteo per il giorno dopo…lei ha guardato almeno 5 pagine web…tutte un disastro..poi gli orari dei treni…in caso d’emergenza.
Il letto era comodissimo..
Ecco questo significa essere un warmshowers..tornassi indietro ripercorrerei ancora ed ancora quei 125 km sotto l’acqua…anche se plock un’era di strada.
Queste due persone hanno cambiato l’identità di una giornata piovosa…hanno cambiato la prospettiva delle cose…
Warmshowers-community-help p
E forse quando cambi la prospettiva puoi spostare anche le nuvole sopra di te…e girare il vento…perchè oggi sopra di me c’era un autostada blu..o forse potremmo chiamarla…la stada dorata del mago di Oz.. nuvole e pioggia a destra e sinistra ma non sulla mia testa.

Tags from the story
,
Written By
More from Ben Bizzarra

What a wonderful life…il giro del mondo in bicicletta

Perchè quando ci vuole ci vuole...di raccontare una storia.. Dalle fantastiche avventure...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *